26/28 SETTEMBRE 2019

ROMA, Salone Mondiale del Turismo

Città e Siti Unesco

Il 2018 è l’anno di Valletta, Capitale Europea della cultura.

29 marzo 2018

Un anno che Malta e la sua capitale si sono preparati a celebrare nel migliore dei modi con una serie di eventi, feste, mostre e concerti che accompagneranno maltesi e turisti nell’arco dei 365 giorni del 2018.

Valletta per l’occasione è stata restaurata e valorizzata, la città dei Cavalieri è stata ammodernata creando un inedito quanto suggestivo mix con il passato. Una città al centro del cuore del Mediterraneo, crocevia di popoli e storie, che si è preparata ad accogliere nel migliore dei modi i tanti visitatori che verranno a scoprirla nel corso dei mesi.


Edifici storici che si sono trasformati in musei, strade e vicoli che hanno cambiato vita e animandosi di notte e di giorno di concerti e feste, grandi eventi spettacolari come il Pageant of the Seas, il Fireworks Festival, il Malta Jazz Festival o il Birgu Fest, la notte in cui la città di Birgu si illumina con mille candele e lanterne.

E poi la storia e l’arte di Valletta, con il più grande dipinto mai realizzato dal Caravaggio nella Concattedrale di S.Giovanni o il nuovo parlamento realizzato da Renzo Piano all’ingresso dalla città.

Ma Valletta è solo una fra le tante esperienze da non perdere nell’arcipelago di Malta, a partire dai templi megalitici di Hagar Qim e Mnajdra, l’ipogeo di Hal Saflieni e i templi di Ġgantija a Gozo, quest’ultimi le strutture autoportanti più antiche del mondo.  E poi ancora magnifiche città immerse nella storia come Mdina, la così detta città del silenzio e Birgu, città marittima mai sconfitta e conosciuta anche come città Vittoriosa.

Tutto questo a poco meno di un’ora di volo dall’Italia. E allora perché non scegliere Malta?

Scarica gratuitamente la guida di Lonely Planet su Valletta e scopri le offerte.

Per continuare ad usare questo sito, l'utente accetta l'uso dei cookies. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi