22/24 SETTEMBRE 2017

Siena, Salone Mondiale del Turismo

Città e Siti Patrimonio Unesco

Kernave, riserva culturale e sito archeologico della Lituania

13 settembre 2017

Kernave, riserva culturale e sito archeologico della Lituania

La Lituania sarà presente al World Tourism Unesco di Siena, dal 22 al 24 settembre, dove presenterà i suoi siti patrimonio dell’umanità: la città vecchia di Vilnius, la Penisola Curlandese, il sito archeologico di Kernavė e l’arco geodetico di Struve.

Presso il desk dedicato al Salone e durante il seminario “La Lituania e i suoi siti patrimonio dell’UNESCO”, in programma nella Sala della Bibliotechina alle ore 17:00 del 22 settembre, sarà possibile scoprire la storia, la cultura e la natura di uno dei Paesi più interessanti d’Europa.

Uno dei luoghi più interessanti per conoscere la storia antica della Lituania è Kernavė, Sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 2004 e dichiarato Riserva culturale protetta.

Situato a circa 35 km a nord-ovest di Vilnius, il sito archeologico di Kernavė è uno straordinario esempio dell’evoluzione degli insediamenti umani nella regione del Baltico dal Paleolitico al Medioevo e un’importante testimonianza del contatto tra le tradizioni funerarie pagane e cristiane. Situato nella valle del fiume Neris, ha conservato tracce di forti e sistemi di difesa, antichi cimiteri e altri monumenti storici e archeologici.

Le colline di Kernave Credit: State Department of Tourism of Lithuania

Il paesaggio di Kernavė, prima capitale del Gran Ducato di Lituania, si contraddistingue dalla presenza di cinque colline di origine glaciale, dove in passato si ergevano delle fortificazioni. I nomi delle colline sono legati a delle leggende popolari: Lizdeika, ad esempio, deriva dal nome di un capo stregone che insieme alle sacerdotesse proteggeva il fuoco sacro dell’altare del villaggio e leggeva i sogni. La vallata che si sviluppa tra le colline ha preso il suo nome dalla più bella di queste sacerdotesse, Pajauta.

Sito archeologico di Kernave Credit: State Department of Tourism of Lithuania

Il Museo di Archeologia e Storia di Kernavė, dove sono conservati gli artefatti ritrovati in seguito agli scavi nell’area, è un interessante punto di partenza, per poi concedersi una passeggiata sulle colline e lungo il fiume. In estate, Kernavė attrae numerosi visitatori per la festa di mezza estate e durante i Giorni dell’Archeologia Vivente, che celebrano l’artigianato e le antiche arti, la musica e le tradizioni del passato.

Kernave durante la festa della Notte di Mezza estate Credit: State of Department of Tourism of Lithuania

Per scoprire di più sulla Lituania, visitare: www.lithuania.travel, Facebook Turismo Lituania, Instagram Lithuania real is beautiful

Contatti:
Ufficio del Turismo della Lituania, telefono: 02 39304859  |  email:info.lituania@aigo.it

 

Per continuare ad usare questo sito, l'utente accetta l'uso dei cookies. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi