28/30 SETTEMBRE 2018

Siena, Salone Mondiale del Turismo

Città e Siti Patrimonio Unesco

Location

Nel centro storico di Siena, proprio di fronte al Duomo, c’é uno straordinario edificio trecentesco: è il Santa Maria della Scala, in passato luogo di ricovero e di cure, oggi grande complesso museale e polo culturale europeo, che regala uno spaccato di vita delle epoche passate e un quadro della realtà sociale ed economica della città.

La sua particolarità consiste nel fatto che da mille anni racconta ininterrottamente la vita di Siena: Infatti, le testimonianze partono dalle origini etrusche e romane, attraversano il Medioevo ed il Rinascimento, ed arrivano al contemporaneo, proponendo un’esperienza culturale che va oltre una semplice visita museale.

La struttura stessa è un luogo di memoria: è possibile percorrere le sale ed i corridoi rivivendo l’organizzazione di questo grande ospedale medievale, come la distribuzione delle vettovaglie necessarie ai reparti e l’approvvigionamento idrico. Inoltre sono presenti chiese, cappelle ed oratori, oltre agli affreschi quattrocenteschi della corsia del Pellegrinaio, che testimoniano la religiosità di questo luogo, nato lungo la via francigena, punto di sosta dei pellegrini.

Nei 20.000 mq di percorsi espositivi trovano spazio diverse mostre permanenti, visitabili con un unico biglietto di ingresso: il Museo Archeologico, il tesoro di Costantinopoli, l’antica Fonte Gaia di Jacopo della Quercia, il Museo d’Arte per Bambini e le antiche bandiere delle contrade. Talvolta viene anche ospitata una mostra temporanea di livello internazionale, con un altro biglietto di ingresso.

Per continuare ad usare questo sito, l'utente accetta l'uso dei cookies. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi